Transnistria, viaggio nel tempo

Transnistria, viaggio nel tempo

17 – 23 ottobre, 2024 (7 giorni / 6 notti)

2a edizione

Partecipanti: minimo 2, massimo 5

 1'800.00

Cassa comune:
+ 200 € da pagare in contanti

Disponibile (ordinabile)

Descrizione del viaggio

Non è necessario scomodare il dottor Emmett Brown, Doc dei film Back to the future, per tornare indietro nel tempo e visitare l’URSS nella seconda metà del secolo scorso. Con questo viaggio in Transnistria più che un viaggio geografico è un viaggio nel tempo.
Benvenuti in Transnistria, un’entità statale non riconosciuta situata tra la Moldavia e l’Ucraina. Questo viaggio fotografico vi condurrà attraverso una regione ricca di storia e fascino unico. Esplorerete paesaggi urbani caratterizzati da un’architettura sovietica ben conservata, monumenti storici e imponenti statue che narrano la storia tumultuosa di questa terra. I mercati locali offriranno uno spaccato della vita quotidiana, con bancarelle ricche di prodotti locali e artigianato tradizionale. Potrete anche catturare l’essenza della vita rurale attraverso paesaggi rurali, fiumi tranquilli e villaggi pittoreschi. Infine, immergetevi nella vivace vita notturna delle città principali, testimoniando l’energia giovanile e la cultura contemporanea della Transnistria.
Il nostro viaggio non si limiterà però alla Transnistria, visiteremo anche il nord e il sud della Moldavia, paese poco conosciuto ma che ha tanto da offrire, sia culturalmente che per quanto riguarda la gastronomia.

Itinerario viaggio fotografico in Moldavia e Transnistria

Giorno 1 – Arrivo in Moldavia

Volo diretto da Milano, arrivo nel tardo pomeriggio nella capitale della Moldavia. In base all'operativo del volo breve visita della città e cena, o trasferimento diretto in hotel.
Pernottamento a Chișinău.

Giorno 2 – Bender

Partenza dal hotel verso la Transnistria, durante il giorno visita di Bender, la città sul confine con la Fortezza di Tighina (quella conquistata – nel racconto – da parte del barone di Munchausen a cavallo di una palla di cannone) e del monastero Noul Neamt di Chițcani. Pranzo in una tipica mensa sovietica e cena in un ristorante georgiano.
Pernottamento a Tiraspol.

Giorno 3 – Tiraspol

Visita approfondita di tutta la città di Tiraspol, iniziando da una vecchia scuola abbandonata (che fa invidia a quelle di Chernobyl) e passando dai tanti monumenti sovietici e... da una statua di Harry Potter. Pranzo in un locale etnico e cena in un ristorante sovietico.
Pernottamento a Tiraspol.

Giorno 4 – Nord della Transnistria

Partenza da Tiraspol per visitare tutto il nord della Transnistria: Dubăsari, Rîbnița, Rașcov, Camenca. Ritorno a Chișinău in tarda serata.
Pernottamento a Chișinău.

Giorno 5 – La perla del nord

Trasferimento verso il nord della Moldavia. Breve visita al museo etnografico. Visita ai monasteri rupestri di Pestere e Bosie. A seguire visita ad una antica casa tradizionale di campagna. Trasferimento al villaggio di Trebujeni. con visita delle rovine dell'antico bagno termale, salita alle grotte di tufo con vista panoramica generale sulla vallata di Orheiul Vechi e del fiume Raut con grotte, caverne, colline, siti, necropoli ed antichi eremiti. Visita del complesso museo all'aperto di Orheiul Vechi, dove circa 40'000 anni fa si sono stabiliti i primi abitanti. Pranzo presso un ristorante tradizionale della zona. Nel pomeriggio trasferimento e visita della città di Soroca, della sua fortezza e la cosiddetta Collina degli Zingari, la capitale dei Rom di Moldavia. In serata ritorno a Chișinău.
Pernottamento a Chișinău.

Giorno 6 – Regione autonoma della Gagauzia

Trasferimento a Comrat, il capoluogo della Gagauzia con fermata alla frontiera immaginaria, visita della città: la basilica di San Giovanni, il Parlamento locale (Assemblea Popolare Gagauza) e la statua di Lenin. Visita del villaggio tradizionale di Beșalma con il suo vecchio mulino a vento. Proseguimento per il vicino villaggio di Congaz, pranzo in un bellissimo ristorante tipico.
Nel pomeriggio continuazione per la località di Ceadîr-Lunga, famosa per avere il più importante allevamento di cavalli di razza e per la statua di Lenin dorata.
Ritorno verso la capitale moldava con fermata nel villaggio di Tvardița, una delle località moldave popolate dai bulgari della Bessarabia.
Pernottamento a Chișinău.

Giorno 7 – Ritorno a casa

Mattina libera per visitare la capitale moldava e partenza di pomeriggio.

  • Coordinatore parlante italiano
  • Guida locale parlante italiano
  • Trasporto in minivan con autista
  • Alloggio in hotel e guest house con sistemazione in camere doppie
  • Cassa comune
  • Biglietti aerei A/R
  • Tutti i pasti non menzionati
  • Tutte le bibite alcoliche e analcoliche
  • Assicurazioni (obbligatorie)
  • Spese personali
  • Mance
  • Supplemento camera singola
  • Quanto non espressamente indicato
  • Spese del team
  • Colazione tutti i giorni (6)

  • La cassa comune va pagata in contanti al coordinatore il primo giorno.
Peru © Marco Cortesi

Cosa aspetti?
Iscriviti e risparmia 100€!

Potrai rimanere aggiornata/o su tutte i nuovi viaggi, ricevere promozioni e speciali codici sconto riservati solo ai nostri fedeli abbonati...

...e come regalo di benvenuto riceverai un buono sconto del valore di 100€ per il tuo primo viaggio!




L'iscrizione è stata salvata con successo!

Share This