Festival del mondo di ghiaccio e neve di Harbin (Cina)

Festival del mondo di ghiaccio e neve di Harbin (Cina)

27 dicembre 2024 - 5 gennaio 2025 (10 giorni / 9 notti)

Partecipanti: minimo 4, massimo 12

 2'250.00

Cassa comune:
+ 200 € da pagare in contanti

Disponibile (ordinabile)

Pagamento unico Pagamento rateale

Descrizione del viaggio

Viaggio esclusivo di Fotocontest.ch.
Sconto di 200€ fino al 30 giugno.
Iscriviti il prima possibile per non perdere questa magica esperienza.

Imbarcati in un viaggio fotografico senza precedenti al Festival di Ghiaccio e Neve di Harbin nel Dōngběi (Manciuria), l’estremo nord-est della Cina. Tra maestose sculture di ghiaccio illuminate da luci incantate e opere d’arte di neve, il festival offre uno scenario surreale e magico.
Cammina tra intricati labirinti di ghiaccio durante il giorno, catturando la bellezza cristallina delle effimere opere d’arte, mentre al tramonto, la luce dorata accentua la loro maestosità. Di notte, le sculture si trasformano in opere luminose, creando uno spettacolo visivo mozzafiato. Con l’obiettivo pronto a immortalare ogni dettaglio, esplora l’incredibile connubio tra tradizione cinese e creatività artistica, scoprendo la cultura locale attraverso prelibatezze culinarie.
In questo viaggio fotografico tra Pechino e Harbin, preparati a catturare la magia e la vibrante energia di uno dei festival invernali più straordinari al mondo, senza dimenticare la visita alle più classiche attrazioni di Pechino: il Tempio del Cielo, la piazza Tienanmen, la Città Proibita e la Grande muraglia cinese, tra le sette meraviglie del mondo moderno.

Paese/i: Cina

Viaggio workshop fotografico a Hong Kong: vibrante metropoli, mix di passato e futuro

Avvertenza

Le temperature ad Harbin variano tra -30°C e -15°C, raramente superano i -10°C in questo periodo dell'anno, è quindi fondamentale portare vestiti caldi con strati termici / tecnici. Se necessario possiamo darvi consigli su cosa portare / comprare.
La temperatura a Pechino invece varia circa da -10° a +5°C ma c'è spesso il vento.

Giorno 1 – Partenza

Partenza con volo diretto (circa 10h) o con scalo per raggiungere Pechino.

Documenti necessari per l'ingresso in Cina
Per cittadine/i svizzere/i: al momento è necessario richiedere un visto presso un centro autorizzato (Berna o Zurigo), in futuro (notizia di gennaio 2024) non sarà necessario un visto per recarsi in Cina (non è ancora chiaro da quando sarà così).
Per cittadine/i italiane/i: al momento (notizia di novembre 2023) non è necessario il visto per permanenza di meno di 15 giorni di sicuro fino a novembre 2024, non è ancora chiaro se questo verrà in seguito prolungato.
Verificare presso i siti ufficiali delle ambasciate o presso gli appositi uffici se sarà necessario un visto per il periodo in questione.

Giorno 2 e 3 – Pechino

Arrivo a Pechino in mattinata o primo pomeriggio.
Visita del Tempio del Cielo, della Piazza Tienanmen e del Mausoleo di Mao e della Città Proibita.
Visita di un tipico Hutong, quartieri-vicoli di Pechino.
Pernottamento a Pechino.

Giorno 4 – Grande muraglia cinese

Visita della Grande muraglia cinese, una delle sette meraviglie del mondo moderno. Trasferimento in bus turistico da Pechino, pranzo a buffet incluso. Salita e discesa con cabinovia.
Pernottamento a Pechino.

Giorno 5 – Pechino

Visita del Tempio del Buddha di giada e della Pagoda Longhua. Visita del quartiere con l'iconica sede della CCTV, la China Central Television.
Pernottamento a Pechino.

Giorno 6 – Harbin

Trasferimento verso Harbin con un treno ad alta velocità, circa 1300 km in meno di 5 ore. Visita della famosa Zhongyang Avenue, la strada centrale di Harbin, la più lunga strada acciottolata pedonale (circa 1.5 km) di tutta l'Asia.
Pernottamento ad Harbin.

Giorno 7 – Harbin

Visita del Harbin Ice and Snow World, il più grande e famoso festival del ghiaccio e della neve del mondo.
Pernottamento ad Harbin.

Giorno 8 – Harbin

Visita di Harbin, tra cui il Tempio Jile, dove si trova una enorme statua dorata del Buddha. In serata visita del quartiere barocco.
Pernottamento ad Harbin.

Giorno 9-10 – Rientro

Rientro a Pechino con un treno ad alta velocità e trasferimento in aeroporto.
Rientro in Italia durante la notte e arrivo la mattina del Giorno 10.

  • Coordinatore parlante italiano
  • Alloggio in camera doppia (7 notti)
  • Treno ad alta velocità (seconda classe) tra Pechino e Harbin
  • Treno ad alta velocità (seconda classe) tra Harbin e Pechino
  • Visita alla Muraglia Cinese (trasferimento, cabinovia, ingresso, pranzo)
  • Ingresso al Ice and Snow World di Harbin
  • Cassa comune
  • Biglietti aerei
  • Visto
  • Tutti i pasti non menzionati
  • Tutte le bibite alcoliche e analcoliche
  • Assicurazioni (obbligatorie)
  • Spese personali
  • Mance
  • Supplemento camera singola
  • Quanto non espressamente indicato
  • Spese del team
  • Metropolitana di Pechino e di Harbin per spostamenti inclusi nel programma
  • Ingressi alle attrazioni menzionate nel programma

  • La cassa comune va pagata in contanti al coordinatore il primo giorno.
Peru © Marco Cortesi

Cosa aspetti?
Iscriviti e risparmia 100€!

Potrai rimanere aggiornata/o su tutte i nuovi viaggi, ricevere promozioni e speciali codici sconto riservati solo ai nostri fedeli abbonati...

...e come regalo di benvenuto riceverai un buono sconto del valore di 100€ per il tuo primo viaggio!




L'iscrizione è stata salvata con successo!

Share This